Dove sei in questo momento?

Molte volte, soprattutto in alcuni corsi di crescita personale, ho sentito dire, come l'avrai sentita dire tu se frequenti corsi formativi di un certo tipo, questa frase:

"Tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te...ORA!"

E mi sono detto: WOW magnifico, vuoi vedere che anche io posso riuscire a tirare fuori tutto il mio potenziale?

Si beh ok, bello!

Ma come faccio a farlo?

Così ho riflettuto davvero molto su questa frase, che può apparentemente sembrare banale, ma che se la leggi e la rileggi bene, così banale non è, per capire e trovare il modo per farlo.

Se la analizzi bene, ti puoi rendere conto di quanto sia zeppa di presupposizioni.

Ma quello a cui voglio porre l'attenzione oggi, è la presupposizione "ORA".

Già, secondo me il presupposto che la rende così forte, è proprio il fatto: che tu puoi attingere alle tue risorse...”ORA", in questo preciso istante.

Semplice da dire, un po' meno da fare sempre, (almeno per me è così).  ;-)

Vuoi per via di convinzioni limitanti che ci portiamo appresso da tempo, vuoi per via di qualsiasi altro motivo.

Credo che la difficoltà di riuscire in questo, sia proprio il fatto che per la maggior parte del tempo noi viviamo o nel passato o nel futuro.

Quante volte sarà capitato anche a te di vivere nel passato perdendoti nei tuoi ricordi belli o brutti che siano.

Nel caso di ricordi belli, può anche essere utile farlo, quando li utilizzi per motivarti o per riportare alla tua attenzione sensazioni ed emozioni positive.

I ricordi brutti, dopo che hai imparato da essi, è invece meglio rimpicciolirli e  lasciarli dove sono, nel passato, per evitare di stare nuovamente male.

E poi ti sarà anche capitato di vivere nel futuro, proiettando la tua vita, creandoti così un "ricordo" del futuro.

Anche questo è molto utile, soprattutto quando visualizzi il tuo futuro in maniera positiva, e ti prepari al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Un po' meno utile è invece proiettare i "ricordi" del futuro se questi ti portano a preoccuparti e a vivere con ansia ciò che potrebbe succedere.

Ma torniamo ora alla nostra frase e al concetto del “ORA”.

Prima di proseguire nella lettura, ti invito a guardare questo video interessante:

 

Se non hai visto questo film te lo consiglio vivamente, il titolo è "La forza del campione", e ancor più vivamente mi permetto di consigliarti il libro dal quale è tratto: "La via del guerriero di pace", io lo ho trovato a tratti illuminante.

Ok, pausa pubblicitaria e promozionale terminata, quindi torniamo ora al nostro articolo. :-)

Bene, adesso mi piacerebbe tu tornassi con la mente ad un momento in cui sei sicuro di essere stato totalmente nel presente, un momento nel quale sei talmente concentrato a fare quello che stai facendo, un momento nel quale senti che tutto fluisce e ciò che stai facendo ti viene in maniera semplice.

Che ne so, magari lo hai provato, o provi, questo momento mentre facevi, o fai, il tuo sport preferito, mentre ti occupi del tuo hobby, oppure mentre lavori.

Allora, hai trovato un episodio nel quale sei certo che ti trovavi nel qui ed “ORA”?

Noti ripensandoci adesso, come tutto fluisce in quel preciso istante, come ogni tempo e spazio sia quasi annullato?

E puoi anche renderti conto di come e con quale facilità ti riesce il fare quel che stai facendo quando sei totalmente focalizzato in quell'attività, quando sei totalmente centrato.

Proprio questo mi ha portato a comprendere la forza di quella frase, che ogni tua risorsa, che “tutto ciò di cui hai bisogno, è davvero, già dentro di te… ORA", e di come tutte queste risorse che hai si manifestano proprio in questo momento, proprio quando sei totalmente centrato nel qui ed ORA.

Già, ogni tua risorsa è proprio lì e sta soltanto a te far si che si manifesti quando vuoi, in quanto lo hai già fatto e hai già provato quell'esperienza almeno una volta nella tua vita, e se lo hai già fatto una volta lo puoi rifare ogni volta che vuoi.

Credo proprio che quando si è veramente centrati nel “ORA” si vada a contatto con la parte più profonda di se stessi, nella quale possiamo attingere a tutto ciò che abbiamo dentro e quindi utilizzare ogni risorsa a nostra disposizione.

Si, forse è proprio questo il segreto per attingere a tutte le risorse che abbiamo dentro, forse la magia succede ogni volta che siamo nel “ORA”,  perché la vera forza viene da dentro di te.

Quindi puoi scegliere di essere ciò che sei, puoi scegliere di farlo ogni volta che vuoi, puoi farlo anche adesso, e puoi farlo a partire da “ORA”.

A presto

Claudio Gilberti

 

Sentiti libero di commentare questo articolo, e di condividerlo con i tuoi amici nei vari social network usando i bottoni che trovi di seguito.

 

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Mary (martedì, 11 febbraio 2014 11:45)

    ORA!!! faccio fatica a vivere questo presente pieno di dolore e sofferenza , ma sono "viva" e per "ora" credo sia già un passo avanti, Grazie Clau .

  • #2

    Claudio Gilberti (martedì, 11 febbraio 2014 12:45)

    Ciao Mary,
    so bene quanto sia faticoso questo momento per te, ma conoscendoti so anche molto bene che hai tutte le risorse necessarie per tornare a crederci.
    Un forte abbraccio