e tu cosa desideri?

 

 

 

Oggi, prima di portarti alla scoperta della perla di saggezza, voglio cominciare questo post facendoti tornare bambina/o e a rivivere quelle fantastiche emozioni che tutti noi, almeno credo abbiamo vissuto guardando queste immagini.

 

Eccoti il video di uno spezzone del film in questione:

 

 

 

Ed ora eccoti la perla di saggezza:

 

"Mai ti è concesso un desiderio senza che ti sia dato anche il potere di farlo avverare. Può darsi che tu debba faticare per questo, tuttavia."

 

Richard Bach

 

 

Stavolta si parla di desideri!


Tutti noi ne abbiamo dei più svariati. C’è chi vuole un’appagante relazione amorosa, chi una fiammante macchina sportiva, qualcuno desidera un nuovo lavoro o una nuova casa, e se parliamo con le persone ci accorgiamo che l’elenco può allungarsi all’infinito, in quanto ognuno ha i propri desideri più o meno grandi che vorrebbe si realizzassero.

 

Negli ultimi anni si è molto parlato della Legge di Attrazione, anche grazie al caso editoriale di “The Secret”, un libro che spiega appunto come utilizzare questa “famosa legge” in modo abbastanza semplice e chiaro, naturalmente non può essere totalmente esaustivo, ma è sicuramente un buon punto di partenza per chi fosse interessato all’argomento.

 

Venendo alla perla di saggezza della settimana e leggendola con attenzione, mi sono reso conto che non c’è nulla di più vero, mi spiego meglio. Se abbiamo la capacità di desiderare fortemente qualcosa, abbiamo anche la capacità di visualizzare quel desiderio nella nostra mente, allora è plausibile che lo possiamo realizzare nella realtà, tutto prima di essere stato creato è stato prima concepito nella mente di qualcuno, anche il monitor del computer con il quale stai leggendo questo articolo.

 

Naturalmente poi per far si che si realizzi, bisogna mettersi all’azione, in quanto il tuo desiderio non si realizza da solo soltanto pensandoci e visualizzandolo. E l’inghippo sta proprio qui, quanti sono disposti a fare quei sacrifici e a faticare per quel desiderio?

 

Secondo me, se il desiderio in questione è ciò che realmente vogliamo, e se veramente lo vogliamo con tutto in nostro essere, mente cuore e anima, nessuna fatica ci potrà distogliere dal realizzarlo, niente e nessuno ci potrà fermare, e anche nei momenti più difficili, noi continueremo a perseguire il nostro sogno.

 

C’è solo una cosa che ognuno di noi deve fare: continuare a credere nei propri sogni e nei propri desideri…


A presto


Claudio Gilberti

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo lasciami un tuo commento e condividilo con i tuoi amici di Facebook o Twitter.

 

 


Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Mary (lunedì, 24 ottobre 2011 16:34)

    .....è vero sognare fa parte di noi....quello che probabilmente, non fa parte di noi, è la consavevolezza di POERLI AVERARE!!! Si fatiga ma si arriva, garantito.

  • #2

    Claudio Gilberti (martedì, 25 ottobre 2011 12:37)

    Ciao Mary, grazie per questo tuo commento! Hai ragione, la consapevolezza di poterci riuscire è necessaria per il raggiungimento di qualsiasi scopo.

  • #3

    simo (mercoledì, 18 aprile 2012 11:52)

    Un desiderio non è qualcosa che puoi condividere con chi si è abituato a non desiderare.
    Il Desiderio non lo si può controllare quando c'è. È qualcosa che parte dal profondo del tuo corpo e non lo puoi fermare... Puoi solo appagarlo ed ascoltarlo perché se lo blocchi ti logora dentro e non riesci ad uscirne.
    Il mio desiderio per... è talmente forte che sarei disposta a rischiare, non riuscirei a negarlo anche se lo volessi. È qualcosa di talmente grande da non riuscire ad evitarlo... quindi rispetterò comunque e sempre il tuo volere e i tuoi tempi.

  • #4

    Angela (lunedì, 30 aprile 2012)

    Sono pienamente daccordo nel dire che se crediamo fortemente al nostro desiderio lo possiamo realizzare...solo che a volte ci sono desideri che per poterli realizzare, bisogna condividerli anche con qualcun'altro..e non e poi detto che codesta persona abbia la stessa voglia di rendere reale quel determinato desiderio...